Accademia dei Lincei

L’Accademia Nazionale dei Lincei ha sede a Roma ed è una delle più antiche accademie italiane. Venne fondata nel 1603 ha lo scopo di contribuire allo sviluppo delle scienze. Il suo nome si riferisce alla lince la cui leggendaria acutezza di vista  trova un parallelo nell’acutezza mentale di chi si dedica alla scienza.

L’accademia ha sede nel Palazzo Corsini alla Lungara e nella vicina Villa Farnesina.

Dopo un primo periodo di grande prestigio, dovuto anche alla presenza di soci quali Galileo Galilei e Giovanni Battista Della Porta, l’accademia dopo  il 1630 ridusse le sue attività fino a scomparire. Nel 1745 fu rifondata a Rimini e fu attiva per qualche decennio.

Nell’Ottocento, dopo un tentativo di ricostituire  un’accademia dei Nuovi lincei, si ebbe una vera ripresa delle sua attività solo nel 1847 quando papa Pio IX rifondò una Pontificia Accademia dei Nuovi Lincei. Una successiva rifondazione si ebbe nel 1874, per opera di Quintino Sella, con la costituzione dell’Accademia Nazionale Reale dei Lincei che assunse presto  un grande prestigio anche nelle discipline umanistiche.

Nel 1926 Mussolini promuove la nascita di una nuova accademia, in sintonia con la politica culturale del regime: nacque l’Accademia d’Italia, destinata ad inglobare nel 1939 l’Accademia dei Lincei, alcuni membri della quale avevano rifiutato il  giuramento di fedeltà al regime. Dopo la Liberazione di Roma, il (4 giugno 1944), l’Accademia d’Italia fu soppressa, su suggerimento di Benedetto Croce, e i Lincei riebbero la loro indipendenza.

L’Accademia dei Lincei dal 1986 è retta da uno statuto che prevede che sia composta da 540 accademici, divisi secondo tre qualifiche, ognuna delle quali raccoglie un terzo di essi; 180 sono infatti i soci ordinari “nazionali”, 180 i soci ordinari “stranieri” e 180 sono i soci “corrispondenti”.

Tutti i soci sono poi ripartiti in due classi: la prima è quella di Scienze Fisiche, mentre la seconda è quella delle Scienze Morali.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...